Home

Nuova Banda Maestro Gabriele Asaro - PACECO ( TP )

Martedì 8 ottobre 1991 ” nasce a Paceco la banda musicale Gabriele Asaro”, questo è il titolo di un articolo dedicato alla banda dal Giornale di Trapani, il primo di una lunga serie che in successione lenta, avrebbero dato composizione alla nostra storia.

“Orchestra o Band-Orchestra, questo è il nome che più si addice al complesso bandistico maestro Gabriele Asaro alla luce del repertorio eseguito”. Queste le dichiarazioni del maestro Luigi Fait al presidente della banda Giovanni Marceca dopo aver ascoltato i pezzi “Benny Goodman Memories e A Tribute to Sammy Davis Jr.” presentati dai 76 elementi diretti dal maestro Santino Stinco, alla XI edizione del Torneo Internazionale di Musica.

I due brani ben rappresentano il repertorio musicale per il quale la banda si contraddistingue fin dalla sua fondazione: si tratta di un repertorio jazzistico, musica spirituals, musica swing, brani classici sud-americani e, a volte, anche musiche classiche e leggere.Qual è il fine dell’associazione? “Vogliamo operare soprattutto come centro di promozione musicale tra i giovani e l’attività didattica è di rilievo all’interno della banda” Queste le dichiarazioni del presidente Marceca.

Di diverse età sono i componenti, dai 9 ai 70 anni circa. In particolare alla più piccola tra i bambini, Maria Luisa Cusenza abbiamo chiesto qual è stato il motivo che l’ha spinta a suonare il clarinetto piccolo MI bemolle in banda e lei ci ha risposto che da sempre è stata attratta dal suono che la banda emette. Figura istituzionale tra i musicisti è il signor Giuseppe Spagnolo che dichiara: “Sono stato presente per più di 50 edizioni del Venerdì Santo a Trapani. Se non si ama la musica non si può far parte di un’associazione bandistica: io amo la musica e amo in particolare la nostra associazione di cui sono stato uno dei promotori e ne sono orgoglioso perché è un’associazione sana che mi ha fatto crescere musicalmente e mi ha dato soddisfazioni e prestigio.”

Diversi gli appuntamenti e le manifestazioni alle quali l’associazione ha preso parte: tanti sono stati i concerti in varie località della nostra provincia (Marsala, Mazara del Vallo, Erice, Vita, San Vito e altre), si è inoltre esibita a Mirto (ME), ed in provincia di Palermo, partecipando di recente ad un progetto patrocinato dalla Regione Sicilia per la presentazione del disco della cantante Aida Satta Flores. Proprio durante quest’ultima manifestazione la banda ha eseguito “il Ballo della vita”, scritto da Aida e arrangiato da Salvatore Di Grigoli, suscitando l’interesse e l’ammirazione della stessa cantante, che ha formalmente ringraziato per le emozioni suscitatele durante l’ascolto del pezzo. Riconoscimenti ufficiali sono stati ottenuti dalla banda durante la recente manifestazione “L’Organo di San Pietro torna a cantare” patrocinata dal Ministero per i beni e le attività culturali, dalla Regione Sicilia e dalla Provincia Regionale di Trapani.

La qualità tecnica della banda è stata attestata durante i vari concorsi nazionali e internazionali alla quale ha preso parte, ed in particolare, nel 1994 ha conseguito il primo premio assoluto nel XVI concorso nazionale di musica A.M.A Calabria, e nel 2004 si è affermata a livello internazionale durante la partecipazione al T.I.M conseguendo l’ambito diploma d’onore che gli ha consentito, nel Dicembre dello stesso anno di partecipare alle semifinali svoltesi ad Istres, in Francia, ottenendo il primo posto nella sezione “Bande” e il quarto per “Cori ed Orchestre d’Armonie”.

Qual è il segreto dei successi della banda? – chiediamo al maestro Stinco. “Alla base dei nostri successi vi sono studio continuo, intensa passione per la musica e, soprattutto impegno costante da parte di tutti i componenti”. Tradizionale ed attesa anche la partecipazione della banda alla processione dei Misteri a Trapani, durante la quale accompagna il gruppo L’Arresto del ceto dei Metallurgici. Nei mesi di agosto e settembre 2005, la banda ha partecipato al raduno bandistico tenutosi a Motta D’Affermo (ME), a tenuto vari concerti nella provincia; il 10 settembre ha partecipato alla commemorazione di Lucio Battisti in collaborazione con Radio Italia e Video Italia ed il 24 e 25 settembre ad un raduno a Mezzochiuso (PA) e a un concerto di beneficenza presso l’Istituto Serraino Vulpitta di Trapani.

Il 17 dicembre 2005 il gruppo diretto dal maestro Santino Stinco si è esibito al nuovo palasport di Alcamo in una manifestazione organizzata dal grande musicista Roy Paci; alla manifestazione erano presenti grandi artisti di fama internazionale come Antonella Ruggiero, Mario Venuti, gli Agricantus, i Negrita, Cesare Basile, Alfio Antico e i fratelli Mancuso, che si sono esibiti insieme alla Banda, con degli ottimi arrangiamenti.

28 luglio 2006 il Concerto in occasione del “Premio Pino Veneziano” presso il parco archeologico di Selinunte;

13 luglio 2009 il Concerto a Gibellina per L’inaugurazione delle Orestiadi con la partecipazione della Cantante Gioia Fabrizia;

8 settembre 2009 il concerto nel corso della rappresentazione itinerante in Gibellina sul Cretto di Burri per la Chiusura delle Orestiadi;

Scrivi un nuovo messaggio sul guestbook

 
 
 
 
 
 
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato.
Il tuo messaggio potrebbe essere visibile nel guestbook solo dopo che l'avremo controllato.
Antonio Antonio da Paceco pubblicato il 20 maggio 2017 alle 19:36:
Grande Paolo. Grazie e non abbiamo finito. Ottimo lavoro
Carlo Carlo da Palermo pubblicato il 20 maggio 2017 alle 19:29:
Complimenti! Bravissimi!
Maria Pia Maria Pia da Paceco pubblicato il 19 maggio 2017 alle 17:11:
Bel sito complimenti